• studiozelig
free best joomla slideshow

Articles Placed Anywhere

Insegnamenti di Paolo Menghi

chi era Paolo Menghi-->

 

 

 

IL SILENZIO DEL NON FARE
di Paolo Menghi
Poiché siamo condizionati a credere che la sofferenza possa essere evitata semplicemente eliminando le sensazioni spiacevoli, abitualmente ci limitiamo a evitarle, a cercare di non accorgercene o a combatterle. Il risultato è noto a tutti. continua la lettura-->

LA SCIENZA DELLO YOGA EVOLUTIVO
Paolo Menghi
Seminario - Roma 5 maggio 1990

Il corpo è l'ombra densa dello spirito, è la proiezione dello spirito che si è allontanato dall'origine e ha iniziato a produrre materia.
L'essere umano è costituito di organi, di sistemi di cellule. In ogni cellula si ritrova la stessa base della struttura dell'intero organismo: le molecole, gli atomi; in essa c'è la stessa intelligenza della prima cellula vivente. Nel piccolo c'è il grande. La forza della consapevolezza è l'inclusione della parte nel tutto e del tutto nella parte: quando il germoglio riconosce di essere parte del bosco e nella visione del bosco non dimentica di essere un piccolo germoglio... continua la lettura-->

LE AREE SILENTI DEL CERVELLO
Paolo Menghi
Seminario - Roma 14 dicembre 1991

E' utile se tutti, nessuno escluso, poteste cominciare a far distinzione tra la qualità e l'intensità dell'energia che circola dentro di voi e i pensieri, le emozioni e i sentimenti che provate: non è la stessa cosa.
Lo Yoga Evolutivo non serve a risolvere i problemi, ma ad accendere aree silenti del cervello: i chakra sono interruttori, si schiaccia l'interruttore e si accende la lampadina.
Per portare energia a queste aree silenti del cervello, si incontrano i problemi e quindi si è costretti a risolverli. Risolvere i problemi non vuol dire spiegarli o capirli... continua la lettura-->

os_gallery